caldaia a basso azoto

一、Cos'è una caldaia a basso contenuto di azoto?

Le caldaie a basso contenuto di azoto si riferiscono generalmente a caldaie a gas con emissioni di ossido di azoto inferiori a 80 mg/m3.

  • Altissima efficienza (fino al 108%);
  • Bassissima emissione di sostanze nocive (NOX è inferiore a 8ppm/18mg/m3);
  • Impronta ultraridotta (1,6 m2/tonnellaggio);
  • Controllo ultra-intelligente (controllore Siemens);
  • Temperatura dei gas di scarico estremamente bassa (fino a 35);
  • Funzionamento ultra silenzioso (45 dB);
  • Protezione ultra sicura (11 strati di protezione);
  • Aspetto super raffinato (aspetto bianco freddo);
  • Pannello di controllo (LCD) super intuitivo;
  • Lunga durata (40 anni);
  • Pressione del gas ultra bassa (1,7 ~ 2,1 kpa);
  • Gamma di regolazione del rapporto ultra-alto: 1:7 (15~100%);
  • Ruota portante universale (facile da trasportare e fissare).

二、Come funzionano le caldaie a basso azoto

Le caldaie a basso contenuto di azoto vengono aggiornate sulla base delle normali caldaie.Rispetto alle caldaie tradizionali, le caldaie a basso contenuto di azoto utilizzano principalmente varie tecnologie di controllo dell'ottimizzazione della combustione per ridurre la temperatura di combustione, riducendo così le emissioni di NOx e ottenendo facilmente emissioni di NOx inferiori a 80 mg/m3. Anche alcune emissioni di NOx delle caldaie a basso contenuto di azoto possono arrivare a 30 mg /m3.

La tecnologia di combustione a basso contenuto di azoto controlla principalmente la temperatura di combustione e riduce la generazione di ossidi di azoto termici.

三、Quali tipi di caldaie a basso azoto esistono?

1Caldaia a basso azoto a ricircolo fumi

La caldaia a basso contenuto di azoto a ricircolo dei fumi è una prevalenza che utilizza l'aria di supporto alla combustione per aspirare parte dei fumi della combustione nel bruciatore, dove viene miscelata con l'aria per la combustione.A causa del ricircolo dei fumi, la capacità termica dei fumi di combustione è elevata, per cui la temperatura di combustione è controllata a 1000 gradi, riducendo così la formazione di ossidi di azoto.

2Caldaia a basso azoto completamente premiscelata

La caldaia a basso contenuto di azoto completamente premiscelata adotta la tecnologia completamente premiscelata, che può ottenere un rapporto di miscelazione ideale regolando il gas e l'aria di combustione e ottenere la combustione completa del combustibile.E il bruciatore della caldaia a basso contenuto di azoto può formare una miscela di gas miscelata uniformemente prima che il gas e l'aria di supporto della combustione entrino nel forno, quindi brucia in modo stabile, riducendo l'emissione di ossidi di azoto.

未标题-1

Vantaggi: trasferimento di calore uniforme del radiatore, intensità di trasferimento di calore migliorata;velocità di combustione, temperatura e sicurezza ottimali;maggiore area di radiazione;intensità di radiazione unitaria regolabile;Recupero del calore latente di vaporizzazione.

 

四、Retrofit di caldaia a basso contenuto di azoto

01)Retrofit caldaia a basso contenuto di azoto

图片1

La trasformazione a basso contenuto di azoto della caldaia è la tecnologia di ricircolo dei fumi, che è una tecnologia per ridurre gli ossidi di azoto reintroducendo parte dei fumi di scarico della caldaia nel forno e miscelandoli con gas naturale e aria per la combustione.Utilizzando la tecnologia del ricircolo dei fumi, la temperatura di combustione nella zona centrale della caldaia viene ridotta e il coefficiente d'aria in eccesso rimane invariato.A condizione che non si riduca l'efficienza della caldaia, si inibisce la formazione di ossidi di azoto e si raggiunge lo scopo di ridurre le emissioni di ossidi di azoto.

Al fine di garantire la completa combustione del combustibile, è solitamente necessario fornire una certa proporzione di aria in eccesso oltre al volume d'aria teorico necessario per la combustione.Sulla premessa di garantire l'efficienza termica della combustione, viene selezionato un coefficiente di eccesso d'aria inferiore per ridurre al minimo la concentrazione di ossigeno nei fumi., sarà in grado di inibire efficacemente la formazione di NOx.

Infatti la trasformazione a basso contenuto di azoto delle caldaie è la tecnologia del ricircolo dei fumi, che è una tecnologia per ridurre gli ossidi di azoto reintroducendo parte dei fumi di scarico della caldaia nel focolare e miscelandoli con gas naturale e aria per la combustione.Utilizzando la tecnologia del ricircolo dei fumi, la temperatura di combustione nella zona centrale della caldaia viene ridotta e il coefficiente d'aria in eccesso rimane invariato.A condizione che l'efficienza della caldaia non venga ridotta, la formazione di ossidi di azoto viene soppressa e si raggiunge lo scopo di ridurre le emissioni di ossidi di azoto.

Quando la caldaia funziona ad alto carico, il volume d'aria del ventilatore viene generalmente aumentato per aumentare la temperatura del forno.In questo momento, il coefficiente d'aria in eccesso è spesso elevato, la temperatura del forno è elevata e la quantità di NOx generata è elevata.La caldaia a basso contenuto di azoto funziona senza intoppi in condizioni di carico elevato e allo stesso tempo controlla la temperatura del forno, che può sopprimere efficacemente la generazione di NOx.

Gli ossidi di azoto NOx sono generati dall'ossidazione di N2 nell'aria di combustione sotto l'azione dell'alta temperatura.La trasformazione a basso contenuto di azoto può controllare efficacemente la temperatura di combustione al di sotto di 1000 gradi.la concentrazione è notevolmente ridotta.

02Retrofit a basso contenuto di azoto della caldaia a gas

1Rifacimento corpo centrale caldaia

Per la trasformazione a basso contenuto di azoto di forni per acciaio tradizionali generali su larga scala, di solito è necessario trasformare il forno e l'area di riscaldamento, in modo che la caldaia a gas bruci più completamente e il contenuto di ossido di azoto nei fumi sia ulteriormente ridotto, e infine lo scopo della trasformazione del gas a basso contenuto di azoto è raggiunto.

2Modifica del bruciatore

In generale, il metodo di retrofit a basso contenuto di azoto per le caldaie a gas è il retrofit del bruciatore.Scegliamo di sostituire il bruciatore a basso contenuto di azoto per rendere il bruciatore più a risparmio energetico, ecologico ed efficiente, riducendo così il contenuto di ossidi di ammoniaca nello scarico della caldaia.I bruciatori a basso contenuto di azoto sono suddivisi in azoto ordinario e ultrabasso.Il contenuto di NOx dei normali bruciatori è compreso tra 80 mg/m3 e 150 mg/m3, mentre il contenuto di NOx dei bruciatori a bassissimo NOx è inferiore a 30 mg/m3.

La trasformazione a basso contenuto di ammoniaca delle caldaie a gas avviene principalmente nei due modi sopra indicati.Retrofit del bruciatore a basso contenuto di azoto, solitamente adatto per piccole caldaie a gas.Se la caldaia a gas di grandi dimensioni deve essere adattata a basso contenuto di azoto, il forno e il bruciatore devono essere eseguiti contemporaneamente, in modo che la caldaia principale e il bruciatore possano essere abbinati e azionati in modo efficiente.

 

 


Tempo di pubblicazione: 14-giu-2022